Diretto DR Altieri Claude

+39 388 1627 127

Email

altieri.claude@bfdacademy.com

Rispondiamo in questi orari

Lun-Ven ore 10 - 12.30 / 15 - 18

Condividi
ArabicDutchEnglishFrenchGermanItalianLatinRussianSlovenianSpanishSwedishUkrainian

MASTER DI TERAPIA MANUALE AVANZATA Metodologia BFD®


<< La maggior parte delle scuole di terapia manuale/osteopatia mi permetto di collegare le due parole perché l’osteopatia non è altro che una terapia manuale e danno generalmente il “Sapere”.
Resta da acquisire il “Saper fare”, cioè una metodologia che permetta di riconoscere immediatamente uno schema disfunzionale ma anche di sospettare una patologia organica eventualmente grave.
Infatti, se non c’è concordanza tra :

  • Quello che senti = il discorso del paziente
  • Quello che sai = la tua metodologia
  • Quello che vedi = l’esame clinico

Allora ci sarà motivo di astenersi e di consigliare di fare esami complementari ordinati ovviamente dal medico.

E’ a questo percorso che ti invitiamo >>

Prof. Dr. Altieri Claude

Il Master di Terapia Manuale Avanzata – Metodologia BFD è diviso in sette stage di tre giorni.

  • Stage 1 : dal 15 al 17 ottobre  2021;
  • Stage 2 : dal 7 al 9 gennaio 2022;
  • Stage 3 : dal 4 al 6 marzo 2022;
  • Stage 4 : dal 6 al 8 maggio 2022;
  • Stage 5 : dal 24 al 26 giugno 2022 ;
  • Stage 6 : dal 9 al 11 settembre 2022;
  • Stage 7 : dal 7 al 9 ottobre 2022.

Direttore di Formazione :Ft Osteopata Claude Altieri

Costi e altri dettagli nel modulo di iscrizione


TMNI
Terapia Manuale Neuro Integrata


Stage 2
 
Trattamento della colonna vertebrale,
del bacino e degli arti

Stage di 4 giorni intensivi dal 4 al 7 novembre 2021

(solo per chi ha frequentato il corso vestibolare)

Conduttore: Prof. Dott. Altieri Claude


Relatore: Dott. J.L Safin

Il corso sarà così articolato:

La sfida biomeccanica permanente nei compiti posturali o sovra-posturali, la stabilizzazione attiva del CM, le 23 articolazioni vertebrali, i gradi di libertà articolari delle cinture e degli arti, è un sottoprodotto diretto del controllo posturale da parte del SNC. Essendo consapevole solo della sua espressione muscolo-scheletrica, il paziente ignora tanto le disfunzioni centrali quanto la latenza degli aggiustamenti posturali e l’inadeguatezza delle sinergie sensorimotorie prossimali e distali che mette in gioco. Normalmente combinato con i flussi visuo-vestibolari, le reafferenze somatosensoriali alterati (assiale*, tronco*/piedi/testa) diventano allora un fattore deleterio a circuito chiuso. Se lo spensierato motorio, caratteristico del funzionamento in modalità predittiva bayesiana, è abituale nei soggetti sani, è notoriamente compromessa nel soggetto rachialgico, come in qualsiasi soggetto dolorante periferico o centrale. Il concetto delle catene muscolari, le patologie spinali, i DMS degli arti inferiori e superiori… sono affrontati dal punto di vista della psicofisiologia del controllo motorio e della gestione sistemica.

 Giorno 1

·       Revisione pratica individuale per i corsisti dell’apparato vestibolare

 Giorno 2

·       Biomeccanica assiale e patologie funzionali della colonna vertebrale: Dai concetti strutturali periferici ai modelli predittivi e alle sinergie proattive o adattative; dalle catene muscolari alla coordinazione sensoriale e motoria preferenziale, dalle anisocronie periferiche e centrali alle latenze APA e alle lesioni del disco; “biais” di modulazione centrale in uscita che escono dai livelli superiori, capacità motorie alterate, traumatologia sportiva, tendinopatie… ( “biais” cognitivi cognizione spaziale, anticipazione ansiosa “versus” anticipazione motoria; ipersensibilizzazione centrale e rachialgia somatoforme, distonie…) : breve storia sensorimotoria integrata della manipolazione spinale.

·       Sistemi di integrità tensionale (Tenségrité), posturologia: Insufficienze e limiti di applicazione dei modelli.

·       Colonna lombare, colonna lombosacrale, bacino e arto inferiore nel mantenimento posturale e nella locomozione: dalle lesioni degenerative alla BPL attraverso il dolore somatoforme, la radicolite, i sintomi della lombalgia, le sindromi dei rami posteriori, la nevralgia pudenda e la coccicodinia, la sindrome del piriforme, l’anca, il ginocchio, il piede…

·       Marcatori posturosomatici spinali e distali.

 Giorno 3


·       (9H00-12H30) Colonna cervicale, cingolo scapolare e arto superiore nelle abilità motorie; sinergie posturocinetiche proattive, interazioni modulatrici centrali, patologie muscolo-scheletriche, semiologia, ragionamento clinico, rimedio analitico e integrato


·       (14H00-18H30) Ragionamento clinico integrato e rimedio : dal modello biomeccanico posturale alle alterazioni e manipolazioni del “sentimento del Sé” (Damasio, Crick) e del “Sé percepito nello spazio” (Van Nechel ); terapia manuale in realtà aumentata, Ricondizionamento delle strategie/sinergie posturocinetiche anticipate (feed-forward, ASA, APA) e controllo online (OLPA, CPA) …, Marcatori posturocinetici spinali e distali

 Giorno 4


·       (8H30-12H30) (14H00-16H30) Applicazioni pratiche alle patologie funzionali della colonna e degli arti


Lavori Pratici: tecniche di facilitazione egocentrica e pluricentrica in realtà aumentata (colonna lombare, colonna dorsale, bacino, coccige, anca, ginocchio, caviglia, piede; colonna cervicale, complesso della spalla, arto superiore…); traumatologia, tendinopatie, distonie, sindromi canalari… 

Date del corso: giorni 4,5,6,7 novembre 2021.

Luogo del corso:
IDO (Istituto di Osteopatia)
Accademia delle Terapie Manuali

Via Roncaglia, 13 –  Milano


CORSO AVANZATO ON-LINE – METODOLOGIA BFD

ISCRIZIONE 17 MAGGIO 2021

Sono aperte le iscrizioni al CORSO AVANZATO ON-LINE PER LA METODOLOGIA BFD

30 POSTI MASSIMO

PROGRAMMA:

1° stage : 6 incontri on-line

  • Analitico e Sistemico
  • Le basi della Metodologia;
  • Metodologia osteopatica
  • Posturocinetica versus Posturologia
  • Deficit della nauro-integrazione
  • Micobiota, asse PNEI, Problemi di cognizione spaziale
  • Leggi della metodologia : disfunzione primaria, perturbazione, compensazione con e senza costrizione, perdita di compensazione, disfunzione secondaria, sovracompensazione, decompensazione.
  • Dominio di competenza delle’osteopatia e della terapia manuale.
  • Rapida presentazione della biomeccanica della colonna
  • La D.I.D. e la distorsione toraco-lombare
  • Il biomeccanico viscerale: e le disfunzioni dovute alla trazione
  • OAA, biomeccanica moderna, disfunzioni dovute al viscerale, disfunzioni dovute alla DNI (deficit di neurointegrazione), disfunzioni traumatiche.
  • Il rachide cervicale inferiore da C2 a C7/T1
  • Le prime due costole e l’orifice superiore del torace

2° stage : 6 incontri on-line

  • La colonna lombare; disfunzioni specifiche per ogni vertebra
  • Disfunzioni viscerale biomeccanica di grado 2 (trazione)
  • Aggiustamenti posturali anticipati APAs
  • Visione moderna della disfunzione  PRB (pseudo-rotazione del bacino) specifica del giovane sportivo.
  • Il bacino: visione moderna della disfunzione sacroiliaca
  • Disfunzioni pubiche e coccigee
  • Disfunzioni viscerale di grado 3 e 4 (successione viscero-parietali alla pressione).
  • L’anca

3° stage : 6 incontri on-line

  • L’arto inferiore: ginocchio, caviglia piede disfunzioni di origine osteo-articolare, visceroparietale.
  • Arto superiore: spalla, gomito, polso.
  • Gabbia toracica:
  •  T1/T2 relè fasciale importante
  • Disfunzioni delle toraciche alte, test, conseguenze.
  • Disfunzioni costali
  • Disfunzione delle toraciche basse. Particolarità di ogni vertebra. T9, T10, T11
  • Disfunzioni costali basse.
  • Viscerale circolatorio e neurovegetativo
  • Metodologia: i complessi lombo-viscero-pelvi-femorale e cervico-viscero-toraco-brachiale.

La teoria si svolgerà in 18 sequenze di 1h30 a settimana ogni lunedì sera dalle 21.00 alle 22.30. Maggio 17, 23, 31 – Giugno 7, 14, 21, 28 – Luglio 5, 12, 19, 26 – Settembre 6, 13.Per quanto riguarda la parte pratica, si prevede di organizzare un corso di formazione di 3 giorni ; (data da definire, che sarà incluso nell’iscrizione.


MASTER DI TERAPIA MANUALE SISTEMICA:
METODOLOGIA BFD

POSTI ESAURITI

Per la prima volta in italia proponiamo un corso particolare basato sulla sistemia. Il ragionamento sistemico se oppone a quello analitico ed è il fatto di evidenziare intra e inter-connessioni tra i diversi sistemi e eventualmente concetti nello scopo di mettere alla luce uno schema disfunzionale evidente e coerente per un trattamento ottimizzato.

Tanti professionisti ci contattano lamentandosi di non avere un filo conduttore chiaro e quasi matematico nel approccio del paziente, in chiaro la traduzione sarebbe : » ho il sapere » e me manca il « saper fare ».


E’ quest’ultimo che te proponiamo, forse il graal che stai cercando.
Potrai vedere sul programma cosa intendiamo per « approccio sistemico ».

A presto quindi


MASTER IN OSTEOPATIA DELLO SPORT

IL CORSO PER IL MASTER IN OSTEOPATIA DELLO SPORT E’ RINVIATO AL PROSSIMO ANNO ACCADEMICO

30 posti per questo corso


Apparato Vestibolare - rappresentazione semplice

Corso per Apparato vestibolare
Fisiologia, patologie, disturbi acuti e cronici

Stage di 4 giorni intensivi (32 ore) dal 28 al 31 gennaio 2021


Relatore: Dott. J.L Safin

Temi del corso:

  • Patologie dell’apparato vestibolare / Riferimenti  geocentrici (cognizione spaziale, agentività, vertigini), vestibolo sub occipitale e cervicale, cintura scapolare, arto superiore: Neurofisiologia, alterazioni, rimedi.
  • Posizionarsi e orientarsi nel mondo che ci circonda è prima di tutto prendere la misura dello spazio gravitazionale. La costruzione e il mantenimento di sinergie anticipatorie devono molto ad una stabilizzazione dinamica dell’immagine del mondo e ad una misura dello zero gravitazionale, che sono in gran parte estratte da afferenze vestibolari periferiche, modulate centralmente da processi cognitivi. L’apparato vestibolare non può essere escluso dal ragionamento posturologico; passando dall’orecchio interno alla corteccia, è una componente obbligatoria di qualsiasi esplorazione e riparazione delle alterazioni del controllo posturale e della locomozione. Affrontare le patologie della colonna vertebrale superiore, del complesso biomeccanico della spalla e dell’arto superiore solo per l’aspetto strutturale segmentale è ormai insufficiente;  è corretto studiarle considerando gli aggiustamenti sovraposturali al servizio delle capacità motorie.
  • Anatomofisiologia dell’apparato vestibolare: dai “riflessi” vestibolari alla cognizione spaziale; riflessi vestibolo visivi, riflesso optocinetico (NOC/OKN), riflessi vestibolooculari di origine canalare e otolitica (RVO,VOR), riflesso vestibulospinale (RVS); processi integrativi e modulatori centrali, cognizione spaziale e memoria, agentività, distribuzione del tono posturale.
  • Asimmetrie posturocinetiche di origine vestibolare, disturbi della cognizione spaziale, vertigini, disturbi dell’equilibrio, cinetosi… .
  • Patologie labirintiche ed extra-labirintiche: semiologia, ragionamento clinico, trattamento.
  • TP/ Valutazione funzionale vestibolare differenziale in fisioterapia, riabilitazioni…, Test clinici e strumentali, demo sotto VNS (stimolazione neuro-vagale, ecc…
  • Colonna vertebrale sub-occipitale, colonna cervicale: interazioni posturo cinetiche; torcicollo labirintico, torcicollo oculare; disfunzioni cranio mandibolari; dolore cervicale degenerativo, traumatico, posturale, sintomi; NA, BCN…semiologia e gestione analitica e integrata.
  • Arto superiore e cingolo scapolare nelle capacità motorie; sinergie posturomotorie previste, interazioni modulatorie centrali (cuffia dei rotatori, sindromi canalari, tendinopatie, tunnel carpale, rizartrosi… versus le alterazioni del controllo motorio, distonie, parafunzioni, … …); semiologia, ragionamento clinico, rimedi analitici e integrati.
  • TP / tecniche di facilitazione adattate alle patologie.

Luogo del corso: Villa Borromeo Visconti Litta – Largo Vittorio Veneto, 12, 20020 Lainate MI


I corsi frontali , teoria e/o pratica, si terranno :

  • Presso Città di Milano
    • Via Roncaglia 15

Total Page Visits: 2937 - Today Page Visits: 7
ArabicDutchEnglishFrenchGermanItalianLatinRussianSlovenianSpanishSwedishUkrainian